venerdì 19 ottobre 2012

Steve McCurry - Viaggio intorno all'uomo

Palazzo Ducale a Genova ospiterà, dal 8 ottobre 2012 al 24 febbraio 2013, la mostra fotografica Steve McCurry  - Viaggio intorno all'uomo. 

Dal sito della mostra: Oltre 200 fotografie di grande formato compongono la mostra antologica che raccoglie i più celebri scatti degli ultimi 30 anni del fotografo di Philadelphia: intensi ritratti, paesaggi mozzafiato, strade che si perdono all'orizzonte concorrono a creare un percorso espositivo ricco e pieno di suggestione, dove le foto si accostano per assonanza di soggetti ed emozioni, mostrando i legami che accomunano luoghi e persone, seppur in latitudini diverse. 


Volti di bambini, pastori, guerrieri e lavoratori che raccontano tutta la drammaticità della guerra e la precarietà dell'esistenza, ma sempre con estrema dignità: sono immagini di una bellezza rara che riescono a restituire il senso e la profondità della vicenda umana. 


Accanto agli scatti che lo hanno reso celebre in tutto il mondo – come il ritratto della ragazza afgana apparso sulla copertina del "National Geographic" nel giugno del 1985 - saranno presentati, nell'allestimento di Peter Bottazzi, i lavori più recenti insieme ad alcuni inediti mai esposti e il progetto The last roll con le 32 immagini scattate utilizzando l'ultimo rullino prodotto dalla Kodak, gli ultimi viaggi a Cuba, in Thailandia e in Birmania, con una spettacolare serie di immagini dedicate al Buddismo, alcune delle fotografie dei recenti soggiorni italiani e infine una selezione assolutamente inedita della campagna fotografica appena realizzata in Tanzania nell'ambito del progetto Tierra!, una collaborazione a lungo termine con Lavazza, che ha già toccato l'America Centrale. 

Le fotografie di McCurry, sempre guidato da un'innata curiosità e senso di meraviglia per il mondo e per le cose che lo abitano, sono fortemente liriche ed evocative e catturano lo spirito, la grandezza e la bellezza dei paesaggi e della varia umanità incontrata.


La visita alla mostra potrebbe essere un'ottima occasione per conoscere una bellissima città, spesso sottovalutata... anche dai suoi stessi abitanti. Chi arriva in treno, in funzione della località di provenienza, potrà scendere alla stazione di P.ta Principe o alla stazione Brignole, entrambe a pochi minuti a piedi da Palazzo Ducale, dove si terrà la mostra. I percorsi che portano dalle due stazioni ferroviarie alla mostra sono profondamente diversi tra loro: il primo è un'immersione nella cultura e nella storia di Genova, passando per Via Balbi e Via Garibaldi che con i loro maestosi palazzi erano un tempo considerate il salotto buono d'Europa; il secondo è un percorso fra le focaccerie ed i bar di Via S. Vincenzo e le vetrine di Via XX Settembre, cuore delo Shopping e del passeggio dei genovesi.

Dove mangiare: Inutile sostituirsi ai servizi facilmente reperibili in rete ma, per chi volesse spendere "il giusto" senza camminare troppo, potrei consigliare il Brutannia Pub, il più vecchio pub di Genova, nato nel lontano 1974. I prezzi sono buoni, la qualità è buona, la scelta dei piatti è vasta e varia. Qui un articolo/recensione del Britannia e qui la mappa con il percorso per arrivare al Pub partendo da Palazzo Ducale.


La mostra: Viaggio intorno all'uomo - Steve McCurry 

Dove: Palazzo Ducale, Piazza Matteotti 9 - 16123 Genova [mappa]
Tel. 0039-0105574000


Quando: 8 ottobre 2012 – 24 febbraio 2013 

Orari: da martedì a domenica con orario 10-19 
lunedì con orario 14-19 

Info e prenotazioni: Civita, tel. 199757513, servizi@civita.it 
Palazzo Ducale, tel. 0105574004 

Biglietti: € 12 intero, € 9 ridotto giovani fino a 25 anni, universitari con tesserino, gruppi di almeno 15 visitatori, maggiori di 65 anni, titolari di convenzioni appositamente attivate 
€ 4 ridotto scuole primarie e secondarie e minori di 18 anni 











21 commenti:

  1. Flavio non vedo l'ora di andarla a vedere, mi attira un sacco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai benissimo, visto che sei di casa sarebbe un peccato perdersi questa mostra.

      Elimina
  2. grazie per la preziosa segnalazione, McCurry è un grande e meritevole fotografo e questa mostra è imperdibile.
    un abbraccio Flavio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi l'ha vista in altre città me ne ha parlato in termini entusiastici.

      Elimina
  3. Bellissimo blog!

    P.S. Ti va di seguirci a vicenda?

    http://eleganceofluxury.blogspot.it/2012/09/thirty-things-every-woman-shoud-have.html

    RispondiElimina
  4. Very beautiful, my love!

    Feel free to follow me back :)

    Happy weekend,

    www.nicoleta.me

    RispondiElimina
  5. deve essere una splendida mostra,ottima anche la tua guida!! ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si... sarebbe un peccato visitare la mostra e non approfitare per un giretto tra le vie di Genova!

      Elimina
  6. Grande fotografo e fotoreporter Steve McCurry, ha esposto anche a Milano a Palazzo della Ragione. La mostra, davvero stupenda, si chiamava Sud-Est! Un motivo più che valido per un fine settimana genovese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per il vostro passaggio. Quando riuscirò a visitare la mostra di Genova dedicherò all'evento un nuovo post con le mie impressioni.

      Ciao :)
      Flavio

      Elimina
  7. Bellissime le istantanee di vita che hai postato :)

    RispondiElimina
  8. in questi giorni ero a Genova per lavoro e non ho avuto il tempo di andare.

    mi sa che devo tornarci :-)

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tornaci, ne vale sicuramente la pena :)

      Elimina
  9. Mi piacerebbe vedere questa mostra, io genova la conosco e non la sottovaluto affatto, la trovo molto bella!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente qualcuno che apprezza questa bella città :)

      Elimina
  10. Non conosco l'artista.... e in realta... ora che ci penso... non conosco neanche Genova....qualche passaggio veloce e niente più...quindi... mi hai convinto ci vado!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh no dai, un bel giro a Genova devi farlo assolutamente... cribbio!!! :)

      Elimina
  11. le foto che hai condiviso più sù sono davero .. non so come dirlo, ma racontano una storia.. e le emozioni che risento vedendole sono intense: dalla gioia alla tristezza! mi piace un sacco Steve McCurry, a anche realizato un bellissimo lavoro con il Pirelli!

    xoxo from france

    RispondiElimina
  12. Ciao Flavio! Sai che non sapevo che la mostra fosse passata anche da Genova? Senz'altro anche il Palazzo Ducale è una location suggestiva (ci ho visto la mostra di Faber qualche anno fa e l'ho adorata)...poi a Genova ci si va sempre volentieri, fosse anche per (me golosa) passeggiare con in mano una fetta di focaccia al pesto.
    Ho in programma una visitina per (restando in tema foto) quest'altra mostra: http://www.palazzoducale.genova.it/naviga.asp?pagina=86148
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Doisneau? Già fatto, un paio di settimane fa. Ne vale assolutamente la pena, e poi è sempre un'ottima occasione per quattro passi tra i vicoli e per una buona mangiata in qualche trattoria vecchia maniera.

      Grazie del passaggio :)
      Flavio

      Elimina